Le scienze umane nella classifica di Amazon e di Barnes & Noble

 

In questa sede Amazon.com ci interessa perché è il più grande distributore di libri del mondo, sia come fatturato sia come numero di singole edizioni che distribuisce: almeno 7 milioni di titoli unici, pubblicati da decine di migliaia di editori diversi. Amazon.com rappresenta in sostanza un campione altamente rappresentativo di tutto quello che circola nel mondo sotto forma di libro. Più in generale: Amazon.com è attualmente uno dei maggiori distributori di beni di consumo che operano sul nostro pianeta, con un fatturato che nel 2013 ha superato i 74 miliardi di dollari.

Tornando ai nostri temi psicologici: misurare la presenza dei titoli distribuiti da Amazon.com ci può fornire indizi significativi per capire meglio l’ambito delle scienze umane.

Lo facciamo quindi riportando delle statistiche oggettive sulle pubblicazioni che vengono attualmente offerte da quelle che (almeno secondo il punto di vista della tradizione italiana) sono considerate le cinque principali aree delle scienze umane: Antropologia, Filosofia, Pedagogia, Psicologia, Sociologia.

La nostra analisi affronta il numero di titoli che vengono pubblicati, non i fatturati di vendita. In questa sede ci interessa quello che viene scritto e offerto alla comunità scientifica-didattica-professionale, più che il suo eventuale successo sul piano commerciale.

Riporto qui sotto otto tabelle, che sintetizzano i dati su:

  1. I veri e propri manuali che vengono pubblicati nelle diverse discipline (Tab 1; Tab 4; Tab 7).
  2. I libri d’ogni tipo che hanno a che fare anche solo genericamente con la materia (Tab 2; Tab 5; Tab 8).
  3. L’insieme dei testi in cui compare qualche riferimento a figure professionali o ad atteggiamenti intellettuali che si collegano alle diverse discipline (Tab 3; Tab 6).

Le 8 Tabelle si riferiscono in primo luogo ad Amazon.com, ma sviluppano comparativamente anche il caso di Amazon.it e di BarnesAndNoble.com (per attingere ad ulteriori elementi di confronto e di conferma). Dall’insieme dei dati, che analizziamo qui sotto nel dettaglio, emergono alcune tendenze assai evidenti, che merita evidenziare subito:

  1. L’ambito delle scienze umane sembra essere largamente dominato dalla psicologia, specie per quanto riguarda il contesto scientifico universitario e quello didattico-professionale.
  2. Hanno un certo rilievo anche la sociologia, in senso accademico e professionale, e la filosofia, ma in un senso culturale più ampio.
  3. L’antropologia manifesta una sua presenza di qualche rilievo, ma molto più di nicchia rispetto alle tre discipline principali.
  4. La pedagogia, che pure in Italia realizza una sua rilevanza, nello scenario internazionale (specie accademico-scientifico-didattico-professionale, ma anche più in generale) sembra occupare una posizione assai marginale, almeno come disciplina autonoma.

Vediamo dunque più nel dettaglio ciascuna delle 8 Tabelle, precisando che:

  • Le voci immesse nelle query dei motori di ricerca interni ai cataloghi (così come le categorie di riferimento) sono esattamente quelle riportate in tabella.
  • La rilevazione è stata effettuata nella mattina del 19 aprile 2014, presso i già citati siti: Amazon.com, Amazon.it e BarnesAndNoble.com.

In ambito universitario-scientifico-didattico-professionale, il primo e meglio definito punto di riferimento per una disciplina è rappresentato dai manuali [Handbook]. Degli oltre 35 mila manuali disponibili attualmente nell’ambito delle scienze umane internazionali, circa 2 su 3 si riferiscono alla psicologia.

TAB. 1 – Amazon.com Books: Titles %
Psychology Handbook 21832 64,0
Sociology Handbook 6359 18,6
Philosophy Handbook 4034 11,8
Anthropology Handbook 1722 5,1
Pedagogy Handbook 181 0,5
TOT 34128 100,0

 

Passando ai libri che vengono catalogati (più genericamente) nelle diverse aree, le prospettive che caratterizzano la cultura internazionale diffusa sono invece ripartite più equamente fra le 3 chiavi di osservazione dominanti: sociologica, filosofica, psicologica.

TAB. 2 – Amazon.com Books: Titles %
Sociology 539364 31,4
Philosophy 521491 30,3
Psychology 486213 28,3
Anthropology 163517 9,5
Pedagogy 9236 0,5
TOT 1719821 100,0

 

Se facciamo riferimento alla prospettiva dell’osservatore (invece che alla disciplina) la natura filosofica dell’essere umano prende decisamente il sopravvento. Anche se, verosimilmente: la prospettiva dell’essere umano filosofo si riferisce in primo luogo a un’attitudine mentale generale, mentre quella dell’essere umano psicologo o antropologo si collega forse in misura maggiore a un’attitudine professionale.

TAB. 3 – Amazon.com All Departments: Titles %
Philosopher 26115 55,8
Psychologist 11994 25,6
Anthropologist 6086 13,0
Sociologist 2599 5,6
Pedagogist 4 0,0
TOT 46798 100,0

 

Per confrontare il panorama delle scienze umane in ambito internazionale con quello italiano, ho esaminato anche la situazione più specifica del nostro Paese attraverso un’analisi del catalogo Amazon.it. Se consideriamo le scienze umane in senso generale, notiamo che la situazione italiana è simile a quella internazionale per quanto riguarda: sia i manuali (Tab 4); sia i testi che genericamente evocano le varie discipline (Tab 5); sia il riferimento all’essere umano che prende quella specifica disposizione osservativa (Tab 6). Si rileva però un maggiore peso globale della filosofia, come dato di fondo che sembra caratterizzare la nostra produzione intellettuale nazionale (più che la manualistica scientifico-accademica). Si nota pure, come differenza di qualche rilievo, un leggero riemergere della pedagogia, che resta complessivamente la disciplina minore ma che in Italia sembra occupare uno spazio un po’ meno marginale di quanto avviene sullo scenario internazionale.

TAB. 4 – Amazon.it Libri: Titoli %
Psicologia Manuale 4346 78,0
Filosofia Manuale 679 12,2
Sociologia Manuale 344 6,2
Pedagogia Manuale 127 2,3
Antropologia Manuale 74 1,3
TOT 5570 100,0
TAB. 5 – Amazon.it Libri: Titoli %
Filosofia 49666 45,3
Psicologia 35377 32,2
Sociologia 13312 12,1
Antropologia 6225 5,7
Pedagogia 5155 4,7
TOT 109735 100,0
TAB. 6 – Amazon.it Libri: Titoli %
Filosofo 820 63,8
Psicologo 309 24,0
Antropologo 62 4,8
Sociologo 55 4,3
Pedagogista 40 3,1
TOT 1286 100,0

 

Ho verificato infine la situazione presso Barnes and Noble, che è un enorme distributore online di libri (e molto altro) a livello mondiale e che inoltre è la maggiore catena di librerie (nel senso di veri e propri negozi fisici o bookstore) degli Stati Uniti. Come si vede, secondo BarnesAndNoble.com, lo scenario complessivo è sostanzialmente il medesimo di quello offerto da Amazon.com per quanto riguarda sia i manuali (Tab 7) sia i libri in generale (Tab 8).

TAB. 7 – BarnesAndNoble.com Books: Titles %
Psychology Handbook 18132 71,7
Philosophy Handbook 5070 20,0
Sociology Handbook 1441 5,7
Anthropolgy Handbook 623 2,5
Pedagogy Handbook 28 0,1
TOT 25294 100,0
TAB. 8 – BarnesAndNoble.com Books: Titles %
Philosophy 749668 47,3
Psychology 588552 37,2
Sociology 147554 9,3
Anthropolgy 94490 6,0
Pedagogy 3843 0,2
TOT 1584107 100,0

 

In sostanza: secondo la prospettiva sviluppata qui, relativa ai libri pubblicati nel mercato editoriale internazionale, lo scenario di base è attualmente piuttosto chiaro e ben definito.

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi