Psicologia del Cognitivismo: Prima Lezione

 

La psicologia del Cognitivismo è la scuola psicologica più rilevante nell’ambito della psicologia scientifica contemporanea.

Questa Prima Lezione introduttiva presenta una sintesi per conoscere con sicurezza la materia.

Gli argomenti trattati sono molti: l’essere umano come elaboratore di informazioni; la mente computazionale; la memoria e la sua tripartizione; il problem solving; l’unità TOTE (Test Operate Test Exit); il feedback; così come molti altri temi stimolanti e di grande interesse.

Il tutorial offre anche l’opportunità di avvicinare con chiarezza gli psicologi significativi che hanno prodotto molte idee e molte sperimentazioni nell’ambito del cognitivismo: George Boole, Franics Donders, Hermann Ebbinghaus, Edward Tolman, Jean Piaget, Lev Vygotskij, Alan Turing, Claude Shannon, Donald Broadbent, George Sperling, Jerry Fodor, George A. Miller, Noam Chomsky e tanti altri.

La psicologia del Cognitivismo è interessante da studiare, cercando di conoscerla al meglio in termini di fatti.

Come, magari: con la lezione introduttiva sulla materia che ne ho prodotto, per i miei studenti e per le persone curiose.

 

 

cervello-cognitivismo_lezione
 

 

 

 

Per continuare a riflettere :

  • CognitivismoCognitivismo   A partire dagli anni ’70 del Novecento, il cognitivismo conquista una posizione sempre più centrale per la psicologia universitaria statunitense Nella sua forma di Scienza […]
  • Miller: Il magico numero 7Miller: Il magico numero 7   Nel 1956 George A. Miller, della Harvard University, pubblica sulla Psycological Review uno degli articoli cui viene fatto più spesso riferimento in psicologia, intitolato: […]
  • La Psicologia Scientifica NON è nata nel 1879 né con Wundt né a LipsiaLa Psicologia Scientifica NON è nata nel 1879 né con Wundt né a Lipsia   Secondo un mito ricorrente nel Movimento Psicologico moderno, la psicologia scientifica sarebbe nata con il Laboratorio di Psicologia Sperimentale fondato da Wilhelm Wundt […]
  • Vis Repraesentativa & Scienze CognitiveVis Repraesentativa & Scienze Cognitive   Dice Baumgarten: Cogitationes sunt repraesentationes: ergo anima mea est vis repraesentativa. Tale è la massima numero 506 nella sua Metaphysica: un’ottima sintesi per la […]
  • Psicologia del Comportamentismo: Prima LezionePsicologia del Comportamentismo: Prima Lezione   Possiamo dire con sicurezza che non si conosce davvero la psicologia contemporanea se non si conosce bene il Comportamentismo, nel bene e nel male. Il Comportamentismo è […]
  • Psicologia della Gestalt: Prima LezionePsicologia della Gestalt: Prima Lezione   La psicologia della Gestalt, detta talvolta psicologia della Forma, è tra le più rilevanti scuole teoriche e di ricerca della psicologia scientifica moderna. Durante la […]
  • Gli Scienziati ragionano come i Bambini: La Ragione PrecausaleGli Scienziati ragionano come i Bambini: La Ragione Precausale   Introduzione alla Ragione Precausale   I bambini ragionano come gli scienziati. Gli scienziati ragionano come i bambini. Gli stadi dello sviluppo cognitivo sono una […]
  • Donders: Tempi di reazioneDonders: Tempi di reazione   L’olandese Franciscus Cornelis Donders (1818-1889), all’università di Utrecht, studia le anomalie dell’occhio ed è tra i fondatori dell’oftalmologia Negli anni ’50 e ’60 […]
  • I Riflessi Condizionati: un dato storico della psicologiaI Riflessi Condizionati: un dato storico della psicologia   Una parte della psicologia è dominata dalle ipotesi, dalle teorie, dalle interpretazioni. I dati relativamente certi, pur nei limiti delle umane cose, sono piuttosto […]
  • 150 sfumature di Pazzia150 sfumature di Pazzia   Ci sono molti modi per indicare i comportamenti inconsueti, strani, originali. Ciascuno di noi li utilizza ogni giorno, nel parlare quotidiano. Spesso lo facciamo senza […]
  • Ebbinghaus: Le curve di apprendimentoEbbinghaus: Le curve di apprendimento   Hermann Ebbinghaus (1850-1909) è uno psicologo e filosofo tedesco, di scuola associazionista, che insegna alle Università di Berlino e di Breslau Negli anni ’80 […]
  • Festinger: La dissonanza cognitivaFestinger: La dissonanza cognitiva   La dissonanza cognitiva è un concetto tra i più ricorrenti in psicologia Il costrutto è stato sviluppato dallo statunitense Leon Festinger (1919-1989), allievo di Lewin e […]
  • La Scienza è Moderna! Quindi: Non è Contemporanea?La Scienza è Moderna! Quindi: Non è Contemporanea?   Il Movimento Scientifico è un tipico prodotto della Modernità. La Modernità nasce come esaltazione di ciò che è nuovo e attuale. Ma con il tempo, dal Rinascimento alla […]
  • Cognitivo-Comportamentale: 11 articoli Top nel Secondo NovecentoCognitivo-Comportamentale: 11 articoli Top nel Secondo Novecento   L’indirizzo psicologico dominante in psicologia, cui si fa sempre maggiore riferimento da metà del Novecento fino ad oggi, è quello che viene indicato come […]
  • Bibliografia per la Tesi: Come si faBibliografia per la Tesi: Come si fa   La redazione di una bibliografia non è un tema esclusivamente psicologico, ma riguarda tutti quelli che hanno a che fare con una bibliografia, da scrivere ma anche da […]
  • Universita’ : 20 cose utili da sapere per ogni studente (o professore)Universita’ : 20 cose utili da sapere per ogni studente (o professore)   Non è un tema esclusivamente psicologico, ma riguarda tutti quelli che hanno a che fare con l'Università, con riferimento a qualsiasi disciplina (psicologia compresa). Una […]
  • Analisi psicologicaAnalisi psicologica   L’analisi psicologica comincia a svilupparsi in senso moderno nel Settecento, con la analyse psychologique di Étienne de Condillac (1715-1780) Con l’Ottocento, le si […]
  • EmpirismoEmpirismo   Empirismo è dal greco empeirìa o  ἐμπειρία, cioè: esperienza La prospettiva empirista riguarda vari aspetti della filosofia, ma soprattutto rappresenta un fattore […]
  • FrenologiaFrenologia   Frenologia è un neologismo settecentesco; da: phren (mente, cervello) e logos (racconto, studio) È una forma evoluta di fisiognomica È una forma pionieristica di […]
  • Kohler: Apprendere per insightKohler: Apprendere per insight   Lo psicologo e filosofo tedesco Wolfgang Köhler (1887-1967) è allievo del gestaltista Wertheimer Opera a Berlino, poi negli Stati Uniti Dal 1913 e per tutta la prima […]
  • DSM: Diagnostic and Statistical Manual of Mental DisordersDSM: Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders   DSM è un marchio registrato che sta, in italiano, per: Manuale Diagnostico e Statistico delle Malattie Mentali (Diagnostic and Statistical Manual of Mental […]
  • Vicary: La pubblicità subliminaleVicary: La pubblicità subliminale   La possibilità di comunicare a livello sub-liminale, sotto la soglia della coscienza [sub limina], arrivando a influenzare la mente dei nostri interlocutori senza che questi […]
  • Triangolo drammaticoTriangolo drammatico   Lo schema del Triangolo Drammatico (Drama Triangle) è stato formalizzato dallo psicologo statunitense Stephen Karpman in un articolo del 1968 (Fairy tales and script drama […]
  • Anche in Italiano esiste il genere NeutroAnche in Italiano esiste il genere Neutro La ricerca psicologica si occupa spesso del genere e dell’identità di genere. Questo non significa che il genere, con le sue eventuali contrapposizioni, sia obbligatorio. Merita […]

CC BY-NC-SA 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento