Gestalt

  La Gestaltpsychologie è una scuola filosofico-psicologica fondamentale che è stata sviluppata nel primo Novecento, a partire dall’idealismo romantico di Immanuel Kant (1724-1804) e di Arthur Schopenhauer (1788-1860) e dalla fenomenologia di Edmund Husserl (1859-1938), da parte di un gruppo di psicologi che operano nelle Università di Berlino e di Graz Negli anni ’30, i suoi maggiori rappresentanti si rifugiano negli Stati Uniti, dove la … Continua a leggere …

Asch: Conformismo di gruppo

  Nei primi anni ’50 lo psicologo gestaltista polacco-americano Solomon E. Asch (1907-1996) conduce una serie di ricerche, tra le più rilevanti in psicologia, presso lo Swarthmore College in Pennsylvania, sugli effetti della pressione di gruppo L’esperimento principale (1951) viene descritto come: Prova di gruppo sulla valutazione visiva Consiste nel mostrare dei cartelli, ciascuno con un segmento geometrico di cui viene chiesto di valutare la … Continua a leggere …

Psicologia della Gestalt: Prima Lezione

  La psicologia della Gestalt, detta talvolta psicologia della Forma, è tra le più rilevanti scuole teoriche e di ricerca della psicologia scientifica moderna. Durante la prima metà del ventesimo secolo è stata di fatto l’unica alternativa solida, anche a livello universitario, rispetto alla scuola comportamentista che dominava soprattutto negli Stati Uniti. L’area cui la psicologia della Gestalt ha fornito i suoi maggiori contributi di … Continua a leggere …