La Scienza è Moderna! Quindi: Non è Contemporanea?

  Il Movimento Scientifico è un tipico prodotto della Modernità. La Modernità nasce come esaltazione di ciò che è nuovo e attuale. Ma con il tempo, dal Rinascimento alla Rivoluzione Industriale e un po’ oltre, la Modernità diventa sempre più un’epoca, un modo, un canone, un rito. Il rinnovamento si fa conservazione. Anche il Moderno, come accade per tutte le epoche, appassisce e trascorre. Il … Continua a leggere …

Nulla si crea? Nulla si distrugge? Siamo proprio sicuri?

  Nella cultura popolare è relativamente diffusa l’idea che l’affermazione secondo cui “Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si tasforma” corrisponderebbe a un dato reale e certo. Gli osservatori più ingenui tendono addirittura a credere che si tratti di una rigorosa conquista scientifica della fisica-chimica. Invece non è altro, scientificamente parlando, che un puro e semplice pre-giudizio, un’affermazione di principio, una specie di scelta … Continua a leggere …

Trasgredire: Andare attraverso Girare attorno

  Trans: attraverso, al di là, oltre. Gradio-gradire-gradere: andare, camminare, procedere, muoversi. Il concetto del trasgredire indica il fatto che la persona si sta muovendo o meglio si sta spostando, almeno temporaneamente. L’atto del trasgredire è più occasionale e meno stabile di quello del transire o del transitare, che è latinamente da trans e da ire (andare); da cui deriva anche il concetto di Trance. Il fatto di trasgredire indica una … Continua a leggere …

La verità è certamente una sola

  Definire qualche cosa come falsa persegue più che altro lo scopo di affermare che esistono varie altre cose definibili come vere. Si tratta di una tipica funzione dialettica. L’idea piace specialmente a soggetti fragili, che sognano qualcuno a cui affidare la propria visione del mondo affinché glie la certifichi. Ma si tratta di un’idea poco realistica. E’ stata appena pubblicata una classifica del New … Continua a leggere …

Teoria Storia Teatro è la stessa cosa

  Non pochi psicologi tendono (per superficialità o anche per interesse) a ridurre la Psicologia a una concatenazione di Teorie Psicologiche. Se si intende operare consapevolmente come Psicologi (o come Scienziati) occorre dunque avere le idee ben chiare su che cosa una Teoria è. Teoria è dal greco Theorìa (θεϖρια). Theoria è la delegazione ufficiale dei rappresentanti di una città. Teoria è la (loro) sfilata … Continua a leggere …

Descrizioni & Prescrizioni dei Comportamenti

  Le descrizioni dei comportamenti e le prescrizioni dei comportamenti si confondono costantemente tra loro. Questo dato interviene in qualsiasi racconto del mondo, ma va tenuto particolarmente presente nel caso della Psicologia, che vuole anche essere proprio una Scienza del Comportamento. La differenza tra le due prospettive fa riferimento a due diverse rappresentazioni: La gente di solito si comporta di fatto così (presunta descrizione veritiera). … Continua a leggere …

La storia è solo storia contemporanea (anche in psicologia)

  Alcuni psicologi amano indicare Benedetto Croce come un antagonista della psicologia. Si tratta per lo più di accademici in età avanzata, che gli rimproverano in primo luogo il fatto di essere radicalmente italiano, ma soprattutto di non essersi mai laureato (può sembrare strano, ma è così) per cui non avrebbe mai potuto partecipare a un concorso universitario per ricercatore. Il fatto che, a dispetto … Continua a leggere …

Percezione o Estetica ?

  Estetica è dal greco Aisthesis, che indica la Sensazione. Analogamente, il relativo verbo Aisthanomai è: Percepire in virtù dei sensi. L’estetica, per millenni, non viene considerata come un tema filosofico o di critica artistica o legato alla qualità della forma fisica o al fashion o simili, come spesso capita oggi, bensì come lo studio del risultato mentale connesso all’uso dei sensi. In sostanza: l’Estetica … Continua a leggere …

Gli Scienziati ragionano come i Bambini: La Ragione Precausale

  Introduzione alla Ragione Precausale   I bambini ragionano come gli scienziati. Gli scienziati ragionano come i bambini. Gli stadi dello sviluppo cognitivo sono una invenzione della psicologia di Piaget. Una lezione completa su un libro rigorosamente documentato, dove si dimostra che la ragione scientifica è solo una scelta possibile tra le altre. Anche noi abbiamo bisogno di salvare la nostra Ragione Precausale, che sopravvive … Continua a leggere …

Vis Repraesentativa & Scienze Cognitive

  Dice Baumgarten: Cogitationes sunt repraesentationes: ergo anima mea est vis repraesentativa. Tale è la massima numero 506 nella sua Metaphysica: un’ottima sintesi per la psicologia contemporanea e in particolare per la psicologia cognitivo-comportamentale, sempre più inserita tra le scienze della mente. La massima numero 506 di Baumgarten si può tradurre così: I pensieri sono rappresentazioni, per cui la mia anima (ciò che mi anima o mi muove) coincide con la … Continua a leggere …

Psicologia

  Psicologia è un neologismo dal greco antico, composto da psiche [ψυχή] respiro, vita, anima; e da logos [λόγος] racconto, enumerazione, discorso attorno a qualche cosa Per psicologia in senso stretto, nell’uso internazionale, si intende quella disciplina delle scienze naturali, che si fonda sulla ricerca controllata, e sulla evidenza dei dati oggettivi, per descrivere e per spiegare i processi mentali e il comportamento Sotto il … Continua a leggere …