80 modi della psicologia in azione documentati dalla BBC

  La psicologia in azione, cioè in sostanza la psicotecnica, ha sempre vissuto sul confine con le pratiche rituali di origine religiosa o spirituale. Nei testi della consulenza o della terapia psicologica vengono presentate molte psicotecniche di interazione con gli altri inquadrandole: come dinamiche di gruppo, o come tecniche attive, o sotto tante altre denominazioni, che vanno dalla bio-energetica allo psicodramma, alla psicoanalisi, alla mindfullness, … Continua a leggere …

Lo Stato italiano preferisce la gravidanza chimica al parto protetto in ipnosi

  L’Agenzia Italiana del Farmaco AIFA ci comunica ufficialmente che, con il 2014: “Aumenta il consumo di antidolorifici oppiodi. Il trattamento del dolore in gravidanza”. La grande domanda, che ne discende immediatamente, è: Perché non viene invece favorito l’impiego dell’ipnosi in accompagnamento al parto naturale? E’ in parte un effetto della Legge di Stabilità 2014, che ha introdotto il parto chimico (cosiddetto: “oppiaceo epidurale”) integralmente … Continua a leggere …

Voglio sapere tutto sull’ipnosi

  Voglio sapere tutto sull’ipnosi. Voglio capire come succede. Voglio diventare ipnotista. Voglio il Manuale Completo di Ipnosi. Scientifico, pratico, completo. Lo ordino su Amazon e lo ricevo direttamente a casa. Voglio il Manuale Completo di Ipnosi (di Felice Perussia). www.ipnotecnica.it   Puoi sfogliare con calma l’intero Manuale di Ipnosi, studiando tutto il sommario analitico o anche apprezzandolo pagina per pagina, sul sito Amazon-USA. Cliccando … Continua a leggere …

Vogt: Ipnosi, neuroscienza, ricerca sul cervello

  Oskar Vogt (1870-1959) è un personaggio rilevante nella storia dell’ipnosi. In particolare: è un eccellente testimone del fatto che lo studio della comunicazione suggestiva può convivere armoniosamente con la fiducia nella scienza. Il tutto: al massimo livello di qualità internazionale. Oskar Vogt è un professore universitario che ha contribuito notevolmente a costruire la neurologia e la psicologia scientifica moderne; così come è uno studioso … Continua a leggere …

Hypnosis in PsycINFO-EBSCO supera le 20.000 voci

  Mentre l’ipnosi sembra quasi inesistente agli occhi di una parte della psicologia italiana: sulla fondamentale banca dati di psicologia PsycINFO-EBSCO la voce “hypnosis” ha superato formalmente le 20.000 citazioni. Si tratta più che altro di una soglia psicologica; ma che corrisponde a un grande e significativo impegno scientifico e professionale da parte della nostra scienza e della nostra professione a livello internazionale. Almeno una … Continua a leggere …

Hypnosis in Web of Science, Scopus, PubMed: Mezzo secolo di crescita

  Abbiamo notato tante volte come l’ipnosi sia più assente che presente, nella cultura italiana, al di fuori di poche aree di alto livello scientifico e professionale. Nel nostro Paese infatti: per il medio ricercatore o professionista, in ambito psicologico o medico, così come nei corsi universitari in materia, l’ipnosi è per lo più solo una misteriosa curiosità. Questo dato contrasta totalmente con la plurisecolare … Continua a leggere …

Dalla Ipnosi alla Brain Research nello stesso Journal scientifico

  La psicologia in senso moderno esiste da almeno due secoli. Uno degli strumenti più tipici della professione psicologica, almeno dalla fine del Settecento in poi, è l’ipnosi. La consulenza ipnotico-suggestiva è stata a lungo ritenuta, da molti psicologi, come del tutto coincidente con la psicoterapia. Con la fine dell’Ottocento: alla dominanza dell’ipnosi si è andata affiancando la sperimentazione scientifica di laboratorio. Poi, con il … Continua a leggere …

In vino veritas

  In occasione della grande manifestazione di Vinitaly, che si tiene in questi giorni a Verona, non possiamo fare a meno di ricordare come l’Ipnosi, così spesso trattata come un mondo lontano, aleggia in realtà anche tra le produzioni di eccellenza dell’enogastronomia italiana. Chiaramente: non si tratta di ipnotecnica vera e propria. Siamo comunque in presenza di una forma metaforica che (specie a noi che … Continua a leggere …

Training autogeno? Ipnotecnica!

  Il training autogeno in Italia è una specie di pietosa bugia per occuparsi di ipnosi, spesso in una forma piuttosto approssimativa e come in sottotono, senza dirlo esplicitamente. Del resto: questo è stato, in parte, l’intento dichiarato del medico tedesco Johannes Heinrich Schultz (1884–1970) quando si è inventato l’espressione “Autogene Training” per rilanciare l’ipnosi e l’auto-ipnosi nei Paesi di cultura tedesca. Schultz, la cui opera … Continua a leggere …

Oggi non mi sento niente bene (Bravo!)

  “Ogni giorno, da ogni punto di vista, vado sempre meglio!” Nella nostra cultura diffusa, dove amiamo oscillare tra la superstiziosità preventiva che è tipica dell’etnia mediterranea e il senso di colpa appreso al catechismo, pensiamo che un’affermazione del genere porti male, o che possa stimolare qualche brutto tiro da parte degli dei. D’altronde, rispondendo alla domanda “Come va?”, quasi nessuno di noi Italioti si … Continua a leggere …

Hetty Baynes sta bene grazie all’ipnosi

  Dichiara Hetty Baynes al quotidiano inglese Daily Express: “Ho imparato a confrontarmi con la parte emotiva di me stessa in modo creativo, e a sentirla come un’opportunità positiva. Essa è parte di ciò che io sono. L’ipnoterapia mi ha dato gli strumenti per affrontarmi con indulgenza, e per badare a me stessa” [nell’originale: “I have learned to challenge my emotional side creatively and to … Continua a leggere …

Monica Bellucci ritrova se stessa con l’ipnosi

  Monica Bellucci “Facendo un bilancio della propria vita privata spiega: «Lavoro sull’introspezione: guardo dentro me stessa». Rivelando un metodo particolare: «Ho provato l’ipnosi, ho ritrovato ricordi della mia infanzia che avevo rimosso»” (Articolo-Intervista di Giorgio Michieletto su Diva e Donna, 25 febbraio 2014, 10.8, 49-52). Una semplice citazione, che rende l’idea di un passaggio importante nella vita. Monica Bellucci è un’attrice famosa in tutto … Continua a leggere …