La professione psicologica va capita

  In quest’ultimo quarantennio, mi sono molto occupato della professione psicologica dall’interno, cercando di offrire un mio piccolo contributo, assieme agli altri colleghi e utenti, anche per raccogliere una documentazione quanto più possibile ampia sul tema. Ci sono stati però alcuni anni in cui non ho avuto modo di collaborare allo sviluppo della mia professione quanto essa merita. Per cui ho deciso di tornare a … Continua a leggere …

Professione Psicologica : Rapporto 2013

  Chi sono gli psicologi e le psicologhe italiani? Quanti sono? Quali sono le loro aree di intervento più frequenti? Quali sono le opportunità di lavoro e di guadagno nella professione contemporanea? Quali sono i punti di forza e di debolezza per la psicotecnica in azione? C’è spazio per i futuri psicologi, che oggi sono studenti di psicologia? Come si è evoluto il quadro della … Continua a leggere …

Color di Psicologia

  La Facoltà di Psicologia ha un colore? Il Dipartimento di Psicologia ha un colore? La Psicologia in generale, come scienza o come disciplina o come professione, ha un colore? Naturalmente: Sì! Essendo stato Preside, alla Fondazione, nella Facoltà di Psicologia dell’Università di Torino, spiego la scelta ufficiale di Psicologia; che peraltro discende da una solida tradizione.          

Torino: Psicologi universitari

  La psicologia si afferma nell’Università di Torino alla fine dell’Ottocento. Da allora, alcuni professori vi hanno lavorato intensamente. Nel 1894 arriva a Torino, per fare da assistente al fisiologo Angelo Mosso, il polacco Friedrich Kiesow (1858-1940), laureato in psicologia con Wilhelm Wundt a Lipsia. A Kiesow vengono assegnate 2 stanze in Via Po 18, dove costituisce il nucleo del Laboratorio, che nel 1906 diventa … Continua a leggere …

L’ipnosi all’Università di Torino negli ultimi due secoli

  Una breve lezione che propone una carrellata su alcuni elementi storici significativi, per fare il punto sulla lunga tradizione ipnotistica nella cultura alta piemontese e più in particolare nell’Università degli Studi di Torino. Una carrellata su alcuni tra i protagonisti (Mullatera, Doppet, Lombroso, Morselli, Rolfi, Roasenda, Granone, Gulotta, ecc) di questa bella storia che, negli ultimi due secoli, ha notevolmente contribuito alla possibilità per … Continua a leggere …

Italians’ psychology in 1840

  From: Rauch, F.A. (1840). Psychology: Or a view of the human soul, including anthropology. New York: Dodd – Verbatim quotation of §2, page 74   The Italians The name of the Italian reminds us at once of the land of beauty, of serene skies, and lovely scenery, of splendid sunsets and sunrises; and as if the genius that has thrown such loveliness over his … Continua a leggere …