Test di personalità: Cosa scegli? in 10 secondi

  Fai il tuo test di personalità! La prova più breve di tutta la psicologia. Test di personalità efficacissimo per riconoscere subito se stessi e gli amici. Fai liberamente il tuo test! Scopri in un attimo la natura profonda del tuo carattere, del tuo modo di affontare la vita. Solo tu conoscerai il risultato e potrai cambiare in meglio! The Glass Test is the best! … Continua a leggere …

Isteria NON viene da Utero

  Ci vuole ingenuità per credere davvero che Isteria venga da Utero. O meglio: ci vuole la propensione a coltivare un pregiudizio discriminatorio e svalutativo nei riguardi delle donne. Comunque, che uno ci sia o che uno ci faccia: Isteria NON viene da Utero. Tale fantasioso collegamento è solo un’invenzione di alcuni settori, particolarmente sprovveduti oppure maliziosi, della psichiatria di fine Ottocento.   Interiora   Ricordo che … Continua a leggere …

Monica Bellucci ritrova se stessa con l’ipnosi

  Monica Bellucci “Facendo un bilancio della propria vita privata spiega: «Lavoro sull’introspezione: guardo dentro me stessa». Rivelando un metodo particolare: «Ho provato l’ipnosi, ho ritrovato ricordi della mia infanzia che avevo rimosso»” (Articolo-Intervista di Giorgio Michieletto su Diva e Donna, 25 febbraio 2014, 10.8, 49-52). Una semplice citazione, che rende l’idea di un passaggio importante nella vita. Monica Bellucci è un’attrice famosa in tutto … Continua a leggere …

Le macchie di Rorschach sono tarocchi? Gobolinks

  Molti chiamano “macchie di Rorschach” una forma grafica che non appartiene affatto a Rorschach. Non lo pretendeva nemmeno lui. Le macchie di Rorschach non sono di Rorschach. Il Test delle Macchie d’Inchiostro non è di Rorschach. I due noti scrittori americani Ruth McEnery Stuart e Albert Bigelow Paine pubblicano nel 1896 l’affascinante album Gobolinks, che raccoglie un centinaio di Tavole a Macchie d’Inchiostro, accompagnate … Continua a leggere …

Le macchie di Rorschach sono tarocchi? Kerner

  Alcuni nostri contemporanei definiscono come “macchie di Rorschach” una forma di espressione grafica che non appartiene affatto a Rorschach. Non lo pretendeva nemmeno lui (Rorschach stesso). Le macchie di Rorschach non sono un contributo originale dello psichiatra svizzero-tedesco Hermann Rorschach (1884-1992). Per la verità: nemmeno l’idea e la realizzazione di un Test di personalità basato sulle Macchie d’Inchiostro è un contributo originale di Rorschach. Quindi … Continua a leggere …

MMPI Minnesota Multiphasic Personality Inventory

  Il Minnesota Multiphasic Personality Inventory (MMPI) è il test psicologico carta-e-matita più utilizzato nel mondo occidentale, soprattutto nell’esercito e nei tribunali degli Stati Uniti Viene proposto come un inventario per valutare la tendenza di una persona verso la malattia mentale Lo MMPI ha carattere commerciale ed ha prodotto un grande business economico E’ stato realizzato negli anni ’30 dallo psicologo Starke R. Hathaway e … Continua a leggere …

Attaccamento

  Attaccare è: rendere aderente a qualche cosa, applicare, unire, collegare Attaccamento psicologico è: inclinazione, devozione o amore verso una persona, un oggetto, un modo di essere Alla fine degli anni ’60 ha ottenuto un buon successo popolare la Teoria dell’Attaccamento, proposta da John Bowlby (1907-1990) psichiatra dell’alta società londinese, che pubblica tre volumi sul tema dello “Attaccamento e perdita”, dedicati rispettivamente a: L’attaccamento alla … Continua a leggere …

Le Macchie di Kerner sono l’incubo di Rorschach

  I dilettanti della psicologia nutrono la curiosa convinzione che le macchie d’inchiostro come test psicologico proiettivo siano un’invenzione di Hermann Rorschach. Il che certamente non è vero. Praticamente nulla, del cosiddetto Test di Rorschach, è un’invenzione del giovane psichiatra. Questi infatti si è limitato a rifare quello che molti altri importanti autori avevano già fatto da almeno 25 anni prima di lui. Solo che Rorschach … Continua a leggere …

Phersu Persona

  Si ritiene in genere che il termine latino Persona derivi dall’etrusco Phersu. L’espressione Persu (nell’originale: di 5 lettere) è di origine etrusca e si legge propriamente Fhersu, ma nella forma latina (quella che noi consideriamo cultura latina in effetti è sostanzialmente cultura etrusca) si legge invece Phersu (con la P leggermente aspirata). L’esempio canonico del Fersu-Phersu-Persona è riportato materialmente su due affreschi nella tomba-tempio detta “degli Auguri” entro la necropoli … Continua a leggere …