150 sfumature di Pazzia

  Ci sono molti modi per indicare i comportamenti inconsueti, strani, originali. Ciascuno di noi li utilizza ogni giorno, nel parlare quotidiano. Spesso lo facciamo senza ragionare bene su ciò che stiamo dicendo. Questa lunga lezione, di un’ora e mezza, analizza oltre 150 modi quotidiani di indicare la Pazzia, raccontando… Per saperne di piu’ … (continua)

Il lettino (da solo ?) è un principio attivo di terapia

  Gli psicologi insistono a dichiarare che la psicologia è ricerca scientifica. I medesimi psicologi ribadiscono poi che la consulenza psicologica interviene in tanti e assai diversi ambiti nella vita degli individui, così come dei gruppi, delle organizzazioni ecc ben al di là della clinica. Prima di tutto però: tutti quanti, psicologi… Per saperne di piu’ … (continua)

John Holcroft psicologo del lavoro contemporaneo

  Ispirati dal 1° maggio, con la relativa festa del lavoro (auspicando che le opportunità possano crescere drasticamente subito), visitiamo una forma artistica di psicologia. Si dice spesso che un’immagine vale più di 10.000 parole. Tale massima, che di solito viene attribuita al saggio zen, funziona in modo particolare nell’ambito… Per saperne di piu’ … (continua)

Religione, Pop Psychology & Movida in Milan

  Transitavo ieri a Milano. Quando, nel buio, mi è apparsa questa scena, sulla facciata di San Giuseppe della Pace, chiesa parrocchiale fondata negli anni ’70. Mi hanno colpito due elementi molto comunicativi (e quindi spero utili alla buona volontà del parroco di muovere i passanti verso la fede) ma… Per saperne di piu’ … (continua)

Monica Bellucci ritrova se stessa con l’ipnosi

  Monica Bellucci “Facendo un bilancio della propria vita privata spiega: «Lavoro sull’introspezione: guardo dentro me stessa». Rivelando un metodo particolare: «Ho provato l’ipnosi, ho ritrovato ricordi della mia infanzia che avevo rimosso»” (Articolo-Intervista di Giorgio Michieletto su Diva e Donna, 25 febbraio 2014, 10.8, 49-52). Una semplice citazione, che… Per saperne di piu’ … (continua)

Vicary: La pubblicità subliminale

  La possibilità di comunicare a livello sub-liminale, sotto la soglia della coscienza [sub limina], arrivando a influenzare la mente dei nostri interlocutori senza che questi se ne accorgano, è alla base di ipotesi come la telepatia o il dialogo tra gli inconsci Il 12 settembre 1957 (poco dopo l’uscita… Per saperne di piu’ … (continua)