Post-verità: Non dimentichiamo Koffka e la psicologia della Gestalt

  I nostalgici della Verità-vera, di cui paventano la detronizzazione da parte di quella che immaginano come post-Verità, sembrano ignorare (oltre al contributo ottocentesco della filosofia romantico-psicologica) anche il contributo novecentesco della ricerca scientifica riconducibile alla psicologia della Gestalt. Ricordo, in estrema sintesi, che la psicologia sperimentale della Gestalt, specie nella sua sistemazione che ci viene offerta da Koffka (1935) ha evidenziato, quale elemento fondante … Continua a leggere …