Vado Sempre Meglio – REMIX

  Questa è una nuova edizione, particolarmente rilassata, dell’ormai classico: Vado Sempre Meglio. Felice Perussia torna sul luogo della tranquillità, dopo la volta precedente che sembra essere risultata utile a non pochi. Per gli aficionados, che confidavano in una variazione sul tema; con il mantra di Coué che in questa edizione remix viene ripetuto 15 volte. Per chi ha voglia di relax, di sentirsi meglio, … Continua a leggere …

Oggi non mi sento niente bene (Bravo!)

  “Ogni giorno, da ogni punto di vista, vado sempre meglio!” Nella nostra cultura diffusa, dove amiamo oscillare tra la superstiziosità preventiva che è tipica dell’etnia mediterranea e il senso di colpa appreso al catechismo, pensiamo che un’affermazione del genere porti male, o che possa stimolare qualche brutto tiro da parte degli dei. D’altronde, rispondendo alla domanda “Come va?”, quasi nessuno di noi Italioti si … Continua a leggere …

Milgram: Obbedire all’autorità

  Negli anni ‘60, lo psicologo americano Stanley Milgram (1933-1984) conduce alcune ricerche sulla obbedienza all’autorità, tra le più citate in psicologia Nella sua ricerca principale, i soggetti sperimentali sono 40 adulti volontari, uomini, lavoratori, di età media sopra i 30 anni, reclutati con un annuncio sul giornale locale, dove si chiede di partecipare a un “Esperimento sulla memoria”, della durata di 1 ora, presso … Continua a leggere …

Asch: Conformismo di gruppo

  Nei primi anni ’50 lo psicologo gestaltista polacco-americano Solomon E. Asch (1907-1996) conduce una serie di ricerche, tra le più rilevanti in psicologia, presso lo Swarthmore College in Pennsylvania, sugli effetti della pressione di gruppo L’esperimento principale (1951) viene descritto come: Prova di gruppo sulla valutazione visiva Consiste nel mostrare dei cartelli, ciascuno con un segmento geometrico di cui viene chiesto di valutare la … Continua a leggere …

Vado sempre meglio

  L’ipnotista è ottimista. E comunque, per chiunque: è meglio sperarsi che lamentarsi. Felice Perussia ti e si ricorda il motto del grande farmacista-ipnotista Emile Coué, cui si è ispirato anche Milton Erickson: “Ogni giorno, da ogni punto di vista, vado sempre meglio.” Puoi prendere la cosa con ironia e con sufficienza, cercando di sabotarti da te. Oppure puoi farci bene caso. Ascoltare. Dirtelo. E … Continua a leggere …