Viviamo in una società terapeutica

  La società post-moderna è una società terapeutica. Gli psicologi ne rappresentano solo una parte, ancorché molto significativa. La terapia non nasce certo come concetto medico o con riferimento alla malattia. L’atto della Therapeia (θεραπεία) è: prendersi cura, ossequiare, assistere, essere al servizio di qualcuno. Il verbo Therapeuo (θεραπεuo) indica il servire così come l’assistere e il corteggiare. Significa: curo, sono servo-di, al servizio-di, mi … Continua a leggere …

Lo Psicologo NON risponde ?

  Lo psicologo deve imparare a non rispondere. Successivamente, con l’esperienza, può imparare anche a non porre domande. Più propriamente: la psicologa non intende veramente rispondere; la psicologa non intende veramente porre domande. Lo psicologo è un catalizzatore, un placebo, un fattore terapeutico proiettivo, un significante senza significato, una eco senza parole. Non è un presuntuoso e dilettantesco stregone che crede (o cerca di far … Continua a leggere …

Meccanismi di Difesa? Strategie di Soluzione!

  Una parte della psicologia dinamica del Novecento ha scelto di parlare di Meccanismi di Difesa, invece che accettare di considerarli come delle Strategie di Soluzione per fronteggiare (coping) e cercare di risolvere i problemi che possiamo incontrare nella nostra esistenza. Si tratta di una scelta ideologica di sapore negativista, auto-punitiva e depressiva, figlia delle cupe atmosfere che caratterizzano molti ambienti intellettuali nella prima metà … Continua a leggere …

PTSD, Disturbo post-traumatico da stress: Scemi di Guerra in video

  Un tema di grande rilievo per la psicologia è quello della drammatica risposta psico-fisica che oggi viene definita come Disturbo Post-Traumatico da Stress, o Post Traumatic Stress Disorder PTSD. Questa sindrome esiste più o meno da sempre, ma è emersa in modo massiccio soprattutto nel contesto della Prima Guerra mondiale. Oggi si ritiene che i suoi meccanismi siano presenti in molte situazioni di sofferenza … Continua a leggere …

Spiegare: La magia degli psicologi

  Spiegare è parola chiave della nostra esistenza quotidiana, del nostro rapporto con il mondo. Spiegare è una chiave a stella per il lavoro psicologico. Spiegare è rendere esplicito quello che è implicito. Spiegare è dal latino ex-plicare. Dove Plica è la piega, mentre Plico-Plicare è piegare, ripiegare (avvolgere). Esplicare o Spiegare è: Togliere le Pieghe da dove c’erano. Spiegare è: tirare fuori l’im-plicito, distendere … Continua a leggere …

150 sfumature di Pazzia

  Ci sono molti modi per indicare i comportamenti inconsueti, strani, originali. Ciascuno di noi li utilizza ogni giorno, nel parlare quotidiano. Spesso lo facciamo senza ragionare bene su ciò che stiamo dicendo. Questa lunga lezione, di un’ora e mezza, analizza oltre 150 modi quotidiani di indicare la Pazzia, raccontando per ognuno di essi la spiegazione del significato, dell’etimologia, dell’uso implicito. Una carrellata, che è … Continua a leggere …

Imparare l’ipnosi seriamente: 7 ragioni per Psicologi e Medici

  Ci sono tanti colleghi Medici, Psicologi, Odontoiatri, Psicoterapeuti, Operatori sanitari che seguono il Corso Base di Ipnosi a Psicotecnica e sono molto soddisfatti di averlo seguito. Ci sono tante ragioni, scientifiche e professionali, per imparare l’ipnosi seriamente. Tra i molti e solidi dati di fatto, ho selezionato 7 motivi che sono rilevanti sin da subito. L’Ipnotecnica è uno strumento che serve. Ci sono migliaia … Continua a leggere …

Psicotecniche cognitivo-comportamentali: Fogli di Lavoro, Scale e tanto altro

  Dove trovare Fogli di Lavoro per indirizzare e monitorare concretamente gli sviluppi di una consulenza psicologica? E Scale operative per valutare le situazioni di disagio? Psychology.tools è un’eccellente risorsa che mette liberamente a disposizione ottimi strumenti per chi opera nell’ambito della consulenza psicologica alla persona. Psychology.tools propone in un contesto di knowledge sharing (grazie all’encomiabile impegno del suo ideatore Matthew Whalley) molti tools di … Continua a leggere …

Linee Guida per i trattamenti psicologici AHRQ: 1) Terapie Sintomatiche

  La Agency for Healthcare Research and Quality AHRQ (Ministero della Salute USA) ci offre la National Guidelines Clearinghouse, cioè una miniera di Linee Guida e di Raccomandazioni operative per la pratica clinica in tutte le aree della salute, alcune d’interesse psicologico. Questo articolo è dedicata alle Linee Guida sulle: 1) Terapie Sintomatiche. A complemento di questa scheda, ho prodotto altre due schede introduttive alle Linee Guida, relative a: … Continua a leggere …

Linee Guida per i trattamenti psicologici AHRQ: 2) Terapie Procedurali e Prevenzione

  La Agency for Healthcare Research and Quality AHRQ (Ministero della Salute USA) ci offre la National Guidelines Clearinghouse, cioè una miniera di Linee Guida e di Raccomandazioni operative per la pratica clinica in tutte le aree della salute, alcune d’interesse psicologico. Questo articolo è dedicato alle Linee Guida sulle: 2) Terapie Procedurali e Prevenzione. A complemento di questa scheda, ho prodotto altre due schede introduttive alle Linee … Continua a leggere …

Linee Guida AHRQ per psicologi: 3) PsicoTecniche di Base

  La Agency for Healthcare Research and Quality AHRQ (Ministero della Salute USA) ci offre la National Guidelines Clearinghouse, cioè una miniera di Linee Guida e di Raccomandazioni operative per la pratica clinica in tutte le aree della salute, alcune d’interesse psicologico. Questo articolo è dedicato alle Linee Guida sulle: 3) PsicoTecniche di Base. A complemento di questa scheda, ho prodotto altre due schede introduttive alle Linee … Continua a leggere …

La salute mentale è un tema psicosociale per la World Health Organization

  Alla luce del costante dibattito sulla natura della salute mentale, rivediamo che cosa stabilisce ufficialmente in proposito l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Stimolata dalla Resolution WHA65.4 sulla promozione della salute mentale, deliberata nella Sixty-fifth World Health Assembly, may 2012 (pp. 7-10) la World Health Organization WHO ha pubblicato un documento fondativo per l’azione a favore della salute mentale negli anni Duemila: WHO’s Mental Health Action Plan 2013-2020. Suggerisco … Continua a leggere …