Isteria NON viene da Utero

  Ci vuole ingenuità per credere davvero che Isteria venga da Utero. O meglio: ci vuole la propensione a coltivare un pregiudizio discriminatorio e svalutativo nei riguardi delle donne. Comunque, che uno ci sia o che uno ci faccia: Isteria NON viene da Utero. Tale fantasioso collegamento è solo un’invenzione di alcuni settori, particolarmente sprovveduti oppure maliziosi, della psichiatria di fine Ottocento.   Interiora   Ricordo che … Continua a leggere …

Therapon è Servitore: niente di più e niente di meno

  Terapia non ha niente a che fare con Malattia. Il fatto di curare (in se stesso) non ha nulla di specificamente materiale, farmacologico, chirurgico, medicinale o medico. Terapia è un concetto relazionale-interpersonale, che appartiene alla vita quotidiana di tutti noi. Il sostantivo (greco antico) Therapeia (θεραπεία) indica il prendersi cura, l’ossequiare ovvero l’essere al servizio (di qualcuno). Therapeia è: trattamento, assistenza, culto, sollecitudine, seguito, servitù.  Therapeia non … Continua a leggere …

Il lettino (da solo ?) è un principio attivo di terapia

  Gli psicologi insistono a dichiarare che la psicologia è ricerca scientifica. I medesimi psicologi ribadiscono poi che la consulenza psicologica interviene in tanti e assai diversi ambiti nella vita degli individui, così come dei gruppi, delle organizzazioni ecc ben al di là della clinica. Prima di tutto però: tutti quanti, psicologi e non, pensiamo al lettino. La pop psychology lo percepisce come l’unica vera icona della consulenza … Continua a leggere …

Il TSO è stato un passo avanti, ora si tratta di compierne altri

  La sofferenza psicologica grave, così come il nostro modo di affrontarla, configura un problema di assai difficile soluzione. Il trattamento di tale sofferenza viene realizzato oggi in Italia seguendo il principio della solidarietà sociale, ma di fatto produce gravi disagi alle famiglie, che si trovano a gestire la difficile situazione senza adeguati supporti, mentre viene organizzata dal sistema sanitario pubblico in modi che non sono considerati soddisfacenti quasi … Continua a leggere …

La spesa sanitaria italiana si può ridurre con l’Ipnosi

  Il Governo introduce nuove regole per contenere i costanti sprechi di denaro pubblico che caratterizzano l’ambito dell’assistenza sanitaria italiana. Uno strumento eccellente, basato sull’evidenza controllata, per realizzare tale risultato è sicuramente l’impiego dell’ipnosi. Dove gli psicologi possono dare una mano importante. Come forse pochi sanno, anche per il fatto che l’ipnosi non viene insegnata ufficialmente in nessun corso di laurea italiano (né di Psicologia … Continua a leggere …

Con l’Ipnosi i costi delle operazioni chirurgiche scendono di 772 dollari

  L’impiego dell’ipnosi in ambito sanitario, tanto in medicina quanto in chirurgia, permette di contenere in modo significativo i costi. Una classica dimostrazione di questo dato è stata realizzata presso la Mount Sinai School of Medicine di New York sotto il controllo del National Cancer Institute. In questo ben noto studio (evidence based controlled trial) si evidenzia che il costo medio per singolo intervento di chirurgia oncologica al seno scende, somministrando una … Continua a leggere …

Maria Montessori psicologa del Potenziale Umano

  Maria Montessori è una tra gli psicologi che hanno dato il maggiore contributo alla costruzione e alla crescita di quella che, nel movimento psicologico degli Stati Uniti, viene spesso indicata come Terza Forza. Il movimento della Terza Forza prende nome dall’esigenza di fare emergere una nuova via, rispetto alle due tendenze psicologiche che fino agli anni ’50 del Novecento tendono a dominare il mainstream … Continua a leggere …

50 sfumature di terapia

  C’è un sito dove vengono presentate più di 50 schede, relative ad altrettanti tipi di terapie a carattere psicologico che hanno raggiunto un certo livello di diffusione. Il sito è quello di Good Therapy Australia. Propongo qui l’elenco delle schede, in ordine alfabetico: Acceptance and Commitment Therapy Art Therapy Be Set Free Fast Bio-dynamic Massage Christian Counselling Cognitive Behavioural Therapy Conversational Model Creative Arts Therapy Dance … Continua a leggere …

L’ipnosi in ambito sanitario: Policlinico di Torino, maggio 2015

  Il 27 maggio 2015 si è tenuta a Torino, presso l’Aula Magna “A.M. Dogliotti” del Policlinico universitario le Molinette una giornata-corso, a carattere introduttivo, di aggiornamento sulle “Applicazioni dell’Ipnosi in ambito Sanitario”. Felice Perussia ha condotto la prima parte della mattinata, con tre moduli che hanno affrontato: A) Le teorie e l’evoluzione dell’ipnosi; B) La evidence based clinical hypnosis; C) Alcuni semplici esercizi esperienziali … Continua a leggere …

Manuale di Ipnosi

    Il Manuale completo di Ipnosi è l’unico manuale di alto livello universitario sull’ipnosi che sia mai stato realizzato in Italia; oltre che uno dei più completi al mondo, con le sue 806 pagine e gli oltre tremila papers scientifici cui viene fatto puntale riferimento nel testo. Concepito per fornire i migliori strumenti pratici e operativi ad ogni professionista serio e preparato, il Manuale … Continua a leggere …

Reagan & Basaglia liberano i pazzi dalle catene

  C’è una strana coppia nella storia della psichiatria, composta da: A) l’attore e Presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan; B) il medico esistenzialista italiano Franco Basaglia. Entrambi possono essere considerati i continuatori di quella linea d’intervento, nella gestione della sofferenza mentale, che nasce con il leggendario gesto di Philippe Pinel (1745-1826) al quale si attribuisce, nello spirito della Rivoluzione Francese del tardo Settecento, la “liberazione dei pazzi … Continua a leggere …

Sofferenza mentale: I muri resistono ancora

  Il 31 marzo 2015 sul territorio italiano avrebbero dovuto chiudere (per legge) tutti gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari, detti anche OPG o Manicomi Criminali, che ancora esistono. I 6 Ospedali Psichiatrici Giudiziari italiani sono stati dichiarati ufficialmente chiusi. Però risulta anche, ai primi d’aprile del 2015, che nessuno di essi ha chiuso davvero. Le Regioni inadempienti (in effetti: tutte) sono state minacciate di commissariamento da parte del Ministero … Continua a leggere …