Io voglio farti smettere di fumare

 

Complimenti! Ti stai finalmente liberando dal fumo! Se stai leggendo queste righe, sei già sulla buona strada. Ci stai pensando e presto lo farai.

E’ un momento di allegria. Fai un bel respiro!

Mi chiamo Felice Perussia, sono (da una trentina d’anni) professore di Psicologia Generale nell’Università di Torino. Sono anche il coordinatore Scientifico del gruppo di psicologi che lavorano intensamente, a Psicotecnica, per questa campagna che porta alla tua liberazione.

Insieme combattiamo tenacemente per la felicità delle persone e quindi anche contro i danni del fumo. Facendoti stare meglio, ovvero facendoti smettere immediatamente di fumare.

Abbiamo insegnato a tante persone come stare bene e smettere di fumare (in una seduta). Col tempo, abbiamo capito ancora meglio come farti smettere.

Stai smettendo di fumare anche tu.

Per quanto riguarda il mio caso personale (tra l’altro: ho smesso di fumare una quindicina di anni fa, dalla sera alla mattina, tranquillamente, e non ho mai più ripreso): aiutare le persone a contrastare il cancro è una vocazione che fa quasi parte del mio DNA.

La mia famiglia combatte i tumori da più di un secolo. Mio nonno (Felice Perussia), che ha lavorato con Roentgen a perfezionare la scoperta dei raggi X ed è tra i Fondatori dell’Istituto dei Tumori di Milano, ha potutto guarire molte persone, nella sua lunga attività di Radiologo (avendo ricoperto la prima cattedra universitaria di Radiologia in Italia).

Mia nonna (Emma Maggi Perussia) ha potuto curare molti bambini, nella sua attività di medico come anche nella sua posizione di primario pediatra al Policlinico di Milano (una settantina di anni fa). Anche lei è tra i Fondatori dell’Istituto dei Tumori di Milano.

Mio padre (Aldo Perussia), che tra l’altro ha ottenuto la prima cattedra universitaria di Medicina Nucleare in Italia, ha potuto curare più persone ancora (grazie all’ulteriore sviluppo della scienza medica, cui ha ampiamente contribuito).

Mia sorella (Bice Perussia) nella sua attività di full professor of immunology (negli Stati Uniti) alla University of Pennsylvania prima e alla Thomas Jefferson University poi, ha potuto fare molto anche lei, in primo luogo contro le leucemie.

Mentre, per parte mia, ho scelto di seguire una strada differente, ma certo non meno utile ed efficace: quella di essere lo psicologo per te.

Ho intrapreso lo studio, la pratica e l’insegnamento universitario della psicologia scientifica, per cui non mi occupo di debellare le malattie organiche con degli interventi diretti.

Gli straordinari risultati di guarigione che oggi si riescono ad ottenere (spesso: anche contro i tumori) sono opera della ricerca bio-medica, mentre la psicologia può certo fornire un importante contributo di collaborazione e di assistenza nella cura, ma non è in grado di guarire direttamente la malattia biologica del corpo.

La psicologia scientifica, però, cambia i comportamenti.

Per cui: tutti noi colleghi, di questa campagna per la tua liberazione a Psicotecnica, ci occupiamo di alleviare le sofferenze delle persone e di ridurre i disagi che una loro eventuale malattia comporta.

Soprattutto: abbiamo scelto di impostare tutta la nostra battaglia sullo sforzo di combattere per evitare che le persone si ammalino.
Se appena possibile: è sempre meglio prevenire che reprimere.

Infatti: il primo e più efficace modo per rimanere sani non è quello di guarire dalla malattia, bensì quello di non ammalarsi affatto.

Mentre sai benissimo che, nel mondo di oggi, il modo migliore per ridurre notevolmente la probabilità di contrarre un tumore è certamente quello di non fumare.

Il nostro contributo alla tua salute consiste nel farti smettere di fumare.
Cosa che stai per fare, molto presto.

Arrivederci, di persona, a presto.

 

 

Avviene che ho smesso di fumare veramente, in meno di un’ora, e non ho più ripreso

  • dopo avere chiamato il: 3355459315 – Dr Tedeschi
  • dopo avere chiamato il: 3474657631 – Dr Viano

La seduta in cui smetti di fumare definitivamente dura meno di 60 minuti.

 

 

 

 

loading videos
Loading Videos...

 

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi