L’ipnosi-suggestioe è una tecnica, la cui definizione appare vaga

 

 

Che la si chiami suggestione, ipnotecnica, rilassamento, magnetismo, ipnotismo o in qualsiasi altro modo si preferisca, l’ipnosi è un termine per il quale non esiste una definizione chiara e condivisa da tutta la comunità dei ricercatori e dei clinici.

Di fatto, per rifarci a qualche puntualizzazione di successo (rimandando al Manuale Completo di Ipnosi per i riferimenti esatti), possiamo indicare che:

  • “Gli psicologi coltivano un’ampia varietà di opinioni su come definire l’ipnosi e sul modo in cui questa funziona” [American Psychological Association].
  • “Non c’è dubbio che l’ipnosi ha eluso qualsiasi definizione singola o semplice […] Quella che è l’essenza dell’ipnosi per uno studioso, per un altro è un semplice artefatto” [Lynn e Rhue].
  • “La definizione di ipnosi non è possibile allo stato attuale delle conoscenze […] L’ipnosi è infatti un processo che coinvolge l’intero organismo, concepito come unità psicosomatica in intimo contatto, azione e reazione con l’ambiente che la circonda: è pertanto un insieme di fenomeni neurologici, biochimici, elettrici, psicologici, sociali, forse anche parapsicologici, troppo complesso perché si possa far luce su ogni suo aspetto con i mezzi di indagine attuali e forse anche futuri” [Guantieri].
  • “La ipnosi è come un grande corpo poliedrico con molte piccole superfici, ognuna delle quali non è “la” verità ma solo una parte d’essa” [Mosconi].
  • “Nessuna spiegazione o definizione dell’ipnosi è stata largamente accettata, nonostante una storia delle tecniche suggestive che data almeno dagli antichi Egizi e una storia moderna di oltre 200 anni” [Bányai].

 

La relativa incertezza delle definizioni è un problema che ricorre da sempre in tutta la psicologia, così come in tutta la ricerca scientifica e clinica, ma diventa particolarmente evidente nel caso appunto dell’ipnosi-suggestione.

Comunque: la generalità dei professionisti utilizza l’ipnosi come una tecnica (l’ipnotecnica, appunto), di cui interessa soprattutto che funzioni efficacemente nella pratica, più che trovarle una definizione astratta nella teoria.

Mentre speriamo che i contenuti di Psicotecnica possano contribuire a chiarire meglio le idee.