L’ipnosi-suggestione è utile in chirurgia, anche come anestetico e come analgesico

    L’ipnosi viene utilizzata diffusamente, da secoli, in manovre mediche e chirurgiche, per produrre della anestesia (inibizione generale della sensibilità) o della analgesia (inibizione specifica della sensibilità dolorifica) attraverso la comunicazione suggestiva. L’impiego della trance per limitare o per …

L’ipnosi-suggestione è utile in chirurgia, anche come anestetico e come analgesico Continua ...

L’ipnosi-suggestione è utile in chirurgia, anche per ridurre gli effetti collaterali negativi dell’intervento

    Un fattore di grande interesse medico, per il quale l’ipnosi ha guadagnato spazio sempre maggiore, al di là del caso particolare dell’ipnotecnica impiegata come anestetico o come analgesico, è l’impiego della suggestione come supporto per contrastare gli elementi …

L’ipnosi-suggestione è utile in chirurgia, anche per ridurre gli effetti collaterali negativi dell’intervento Continua ...